Il calciomercato dell’Inter: voto e commento di Giovanni Zecchi

Ieri alle ore 20 si è concluso il calciomercato estivo 2020/21. Bisogna chiarire, con una premessa, che è stato un mercato abbastanza anomalo a causa della forte crisi finanziari causata dalle conseguenze che il COVID-19 ha portato a tutto il mondo del calcio italiano e non.

L’Inter, come spesso ripetuto da Marotta, ha sfruttato le poche occasioni favorevoli che il mercato proponeva riuscendo a rinforzare notevolmente la squadra e accontentando le richieste di Antonio Conte.

A differenza dell’anno passato, questa sessione di mercato ha aggiunto forza e valore alla rosa interista, che non ha mai “sostituito” viste le non necessarie cessioni di giocatori importanti. Ecco perché, secondo la qualità dei giocatori acquistati e i tempi difficili che il mondo calcio sta correndo, il mercato dell’Inter merita un bel 7 pieno.

Il miglior acquisto è stato assolutamente Hakimi. Acquistato dal Real Madrid per 40 milioni e in queste prime 3 giornate ha dimostrato tutto il suo valore con 2 assit e un gol.

L’acquisto più funzionale è stato Arturo Vidal. Attivato a 0 dal Barcellona, ritrova dopo tanto tempo il suo mentore Conte, portando grinta ed esperienza alla rosa nerazzurra. Con lui, l’Inter è pronta anche a combattere nello scenario europeo.

Il peggior acquisto, non tanto per le sue capacità ma per l’utilità che secondo me non è all’altezza, è Andrea Pinamonti. Giovane, forte e bravo tecnicamente. Ma tenerlo come sostituto di Lukaku può essere una scelta rischiosa, visto i numerosi impegni che l’Inter dovrà affrontare e soprattutto per la cifra a cui è stato acquistato, 20 milioni. Nonostante non abbia ancora dimostrato al pieno il suo talento speriamo si possa confermare ed esplodere ad alti livelli.

Con le cessioni è stata smaltita una rosa fin troppo ampia. Joao Mario, Asamoah, Pirola, Biraghi, Dalbert, Agoumé, Candreva, Godin, Borja Valero ed Esposito sono i giocatori che hanno lasciato l’Inter, chi in prestito e chi definitivamente.

Kolarov, Radu, Darmian più i ritorni di Perisic e Nainggolan vanno a completare la rosa dell’Inter. Come possiamo vedere tutti la qualità c’è, la forza pure. Adesso bisogna crederci e andare a conquistare l’impossibile.

FORZA INTER!!! AMALA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *