Inter, l’Italia e Conte per Romelu Lukaku

Romelu Lukaku, bomber nerazzurro, è stato intervistato dalla Gazzetta Dello Sport dove ha parlato dell’Italia e del suo rapporto con Antonio Conte.

“L’Italia è un paese perfetto per me-esordisce così l’attaccante belga- L’avessi saputo prima, ci sarei venuto prima.” Parole forti e importanti, quelle di Lukaku che dimostra ancora una volta quanto si sia ambientato nella sua nuova avventura italiana.

Non mancano le parole di elegio per il suo allenatore: “Io e Conte siamo uguali, entrambi odiamo perdere. Per auesto motivo non ho indossato la medaglia da secondo classificato all’Europa League.”

Con il derby alle porte e i casi di COVID-19 che non sembrano diminuire, visto che nella giornata di ieri è risultato positivo anche Radu, la sola certezza che ha la squadra di Conte è Romelu Lukaku. Con lui nessuno risultato sarà mai scontato.

AMALA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *