Inter-Shakhtar: analisi pre-partita e probabili formazioni

Eccoci arrivati. Stasera alle ore 21,00 all’Esprit Arena di Dusseldorf si giocherà Inter-Shakhtar Donetsk, gara valida per la seconda semifinale di Europa League. La vincente approderà in finale è sfiderà il Siviglia.

L’Inter dopo aver eliminato Getafe e Bayer Leverkusen si troverà contro la squadra più ostica affrontata fin’ora. Lo Shakhtar viene da due grandi partite. Il 3 a 0 contro il Wolfsburg prima e il 4 a 1 contro il Basilea poi.

Non sarà facile per gli uomini di Conte. Proprio per questo, l’allenatore salentino, schiererà la stessa formazione vista fin’ora senza sorprese. Con l’esperienza di Godin in difesa e la grinta di Barella in mezzo al campo.

Ricordiamo l’assenza di Sanchez per infortunio. Convoca al suo posto Esposito.

Soltanto una partita ci divide dal sogno. Adesso non resta che giocarcela al massimo delle nostre possibilità.

Probabili Formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Lukaku.

SHAKTAR DONETSK (4-3-2-1): Pyatov; Dodo, Kryvtsov, Khocholava, Matviyenko; Marcos Antonio, Stepanenko; Marlos, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *