Siviglia-Inter, la grande notte: analisi pre-partita e probabili formazioni

Ci siamo fratelli nerazzurri. Mancano pochissime ore alla partita di questa sera. Alla finale di questa sera. La prima dopo 10 anni per l’Inter. La prima dopo 21 anni per una squadra italiana.

Nulla però è scontato perché il Siviglia di Julen Lopetegui è una squadra molto tosta. Vengono da 20 partite senza sconfitta e 5 finali di Europa League giocate e vinte. Mai una sconfitta. Questi sono numeri che non ci devono spaventare ma servono per mantenere alta la concentrazione.

L’Inter schiererà la solita formazione delle ultime gare. Occhio ai giocatori che hanno militato nel nostro campionato e che ora sono punti saldi nella squadra spagnola. Parlo di Banega, Ocampos e Suso per citarne alcuni.

Fratelli nerazzurri le finali non si giocano, si vincono. Noi solo una cosa dobbiamo fare stasera. VINCERE.

Probabili Formazioni

SIVIGLIA (4-3-3): Bounou, Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilòn, Banega, Fernando, Jordan, Suso, En-Nesyri, Ocampos.  All. Lopetegui.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni, D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young, Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *